- L'ANGOLO DEL WEBMASTER

HOME


L'Angolo del Webmaster

a cura di Ermanno


In Cronaca

Oroscopo del trastullo: come vedere le stelle senza farsi male

n. 101
7 gennaio 2010
(data di pubblicazione sul sito)



i dodici segni zodiacali presenti nell'astrologia occidentale e Jim Carrey in una scena del film "The Mask"



Cosa c’è di meglio che cominciare l’anno nuovo con un bell’oroscopo del 2010 spiritosamente demenziale ma appunto per questo del tutto avulso dalle spesso gratuite uscite degli astrologi televisivi?

In questo numero de L’Angolo del Webmaster troverete pane per i vostri denti… sperando di riuscire nell’impresa di strapparvi almeno un sorriso in puro stile Jim Carrey.


ARIETE: Avere la testa dura non significa dover camminare senza guardare avanti. Altrimenti vi toccherà fare conoscenza con muretti più o meno spessi, pali della luce e camion parcheggiati in doppia fila con le quattro frecce. Giorno fortunato: quello in cui deciderete di uscire di casa senza dimenticare l’elmetto protettivo.

TORO: Se le ramificazioni crescono rigogliose sul vostro capo, non preoccupatevi. In caso contrario sareste nati sotto il segno della Bilancia e non avreste motivo di lamentarvi per essere invece del Toro. Giorno fortunato: quello che preferite, l’importante sarà evitare i soggiorni in Spagna almeno fino a quando non aboliranno le corride.

GEMELLI: Il presidente della scuderia Ferrari Luca Cordero di Montezemolo ha recentemente dichiarato che il Michael Schumacher di un tempo non avrebbe mai accettato di flirtare con la Mercedes. Sarebbe quindi stato il suo ‘gemello’ ad avviare delle trattative con gli uomini di Stoccarda, forse perché d’inverno non ci sono molte differenze tra il pernottare a Maranello piuttosto che nella capitale dello stato federato del Baden-Wurttenberg: non a caso in quel periodo dell’anno il clima fa schifo in entrambi i posti. Giorno fortunato: nessuno, a meno di non essere figli unici e rispondere al nome di Michael Schumacher.

CANCRO: Dicesi Kartakam in lingua sanscrita. Ah, non conoscete il sanscrito? Di sicuro non è un mio problema, ma se vi può interessare ho un cugino sposato con la zia di un ex palombaro di lungo corso iscritto dal 1912 alle liste di mobilità che potrebbe fare al caso vostro. Giorno fortunato: quello in cui la smetterete di credere alle panzane che i cosiddetti esperti di astrologia continuano imperterriti a propinarvi.

LEONE: Come suggerisce una famosa storiella, non importa se sei Leone o Gazzella… anche perché il segno della Gazzella non esiste. Non ci credete? Beh, cominciate a recarvi in Africa, chiedete ad un esemplare di leone piuttosto robusto e vediamo se almeno lui riesce a convincervi. Volendo il biglietto aereo (sola andata però) posso pagarvelo io, purché siate poi disposti a nominarmi vostro erede universale. Giorno fortunato: quello in cui capirete che i leoni non sono animali da compagnia ed è consigliabile non disturbarli.

VERGINE: Il vostro segno richiama subito alla mente l’innocenza di una giovane donna, come del resto viene spiegato nelle tavole dello zodiaco. Ma non illudetevi, se siete uomini e sperate di concupirla state freschi. Giorno fortunato: quello in cui avrete acquistato sufficiente furbizia per intuire quando è giunto il momento di esplorare l’altra sponda.

BILANCIA: Caro Babbo Natale, vorrei che il 25 dicembre mia madre perdesse una decina di chili. Così recitava una singolare letterina declamata da un non proprio innocente bambino durante la messa in onda di un telegiornale. Cari genitori della Bilancia, siete ancora convinti di non avere inconsapevolmente contribuito a popolare il pianeta di simpatici esserini dotati di dubbio umorismo e battuta pronta? Giorno fortunato: quello in cui comprenderete che talvolta le famiglie numerose non mettono allegria ma finiscono per gettare le malcapitate mamme in depressione.

SCORPIONE: Lo sapevate che in Italia non potete nemmeno essere venduti? Sì, è una vera ingiustizia, ma d’altra parte siete voi ad avere un pungiglione velenoso, e per quanto mi concerne preferirei tenermene alla larga. Giorno fortunato: quello in cui sarete finalmente affidati ad operatori del WWF.

SAGITTARIO: Il vostro simbolo di riferimento è l’arciere, leggiadra figura che si sposta di luogo in luogo dispensando frecce (o frecciate?) a destra e a manca. Sarebbe un sogno per voi potervi iscrivere al tiro a segno, ma l’esigua paghetta della nonna quest’anno non ve lo consente. Giorno fortunato: quello in cui capirete che essere incriminati con l’attenuante della legittima difesa per avere centrato in fronte il vostro capoufficio non rappresenta un motivo d’orgoglio.

CAPRICORNO: Non siete nati sotto il segno del Toro, ma questo non vi autorizza a rallegrarvene. Vi basti sapere che il simbolo scelto per rappresentarvi è un mostro marino mitologico mezza capra e mezzo pesce. Giorno fortunato: quello in cui prenderete atto dell’importanza di variare ogni tanto la dieta, perché mangiare un po’ di verdura in fin dei conti può persino giovarvi alla salute. Sono invece sconsigliati eventuali approcci ai formaggi caprini e alle ostriche alla tarantina per possibili ricadute nel vortice del cannibalismo (siete mezza capra e mezzo pesce, ricordate?).

AQUARIO: I vispi pesciolini rossi che tenete rinchiusi sono arcistufi di starvi a sopportare e vorrebbero concedersi quanto meno un’ora d’aria. Peccato che, trattandosi di esseri dotati di branchie, restare all’asciutto significherebbe crepare. Giorno fortunato: quello in cui scoprirete di andare d’accordo con un Pesci.

PESCI: Amate il mare, siete degli instancabili nuotatori ma faticate a capire che le reti da pesca vanno evitate. Detestate tutto ciò che va cotto alla griglia e spesso vi crogiolate in un assordante mutismo. Giorno fortunato: quello in cui vi renderete conto di poter sopravvivere soltanto in un Aquario.


NOTA DEL WEBMASTER: i suddetti commenti non sono stati concepiti con l’intenzione di offendere qualcuno, ma soltanto allo scopo di compilare un oroscopo un po’ diverso da quelli che avete letto finora.

Il Direttore


PAGINA PRECEDENTE

Ti è piaciuto questo numero? Scrivi un commento!

| HOME | CRITICA | RICONOSCIMENTI | ESPOSIZIONI | GALLERIA OPERE |

| SPECIALI | INTERVISTE | PUBBLICAZIONI | VIDEO | CONTATTI |

| L'ANGOLO DEL WEBMASTER | SCRIVI PER L'ANGOLO |

| A VELE SPIEGATE |

| SFONDI GRATIS PER DESKTOP | SITI CONSIGLIATI |

Firma e/o Leggi il nostro GUESTBOOK!

entra nel nostro FORUM