- L'ANGOLO DEL WEBMASTER

HOME


L'Angolo del Webmaster

a cura di Ermanno


In Cronaca

Da Angolo a L'Angolo

n. 40
16 maggio 2008
(data di pubblicazione sul sito)



stretta di mano tra il Maestro Franco Frassoni e il Prof. Nino Truglio delle Edizioni Angolo Manzoni:
viene così ufficializzato l'accordo per la pubblicazione del volume autobiografico “A vele spiegate”



Ebbene sì, ce l’abbiamo quasi fatta. Il libro autobiografico del Maestro Franco Frassoni, che sarà pubblicato dalle Edizioni Angolo Manzoni, è in dirittura d’arrivo, ciò significa che entro un paio di mesi al massimo dovrebbe già essere disponibile al prezzo di € 15,00 (euro quindici/00) sugli scaffali delle librerie italiane. Vi invito sin d’ora a consultare il sito ufficiale della Casa Editrice torinese all’indirizzo Internet www.angolo-manzoni.it dove potrete anche trovare l’elenco delle librerie fiduciarie nonché dei distributori e grossisti che abitualmente trattano i volumi delle Edizioni Angolo Manzoni. Credo sia importante specificare che il libro, il cui titolo è “A vele spiegate”, avrà distribuzione su tutto il territorio nazionale, resta inteso che per sapere preventivamente in quali librerie sarà possibile trovarlo (salvo esaurimento scorte!) conviene chiedere lumi direttamente alla Casa Editrice che lo farà stampare.

Già, ma perché scrivere una autobiografia? E’ una domanda alla quale non posso fornire una risposta esauriente non essendo io l’autore del libro, ritengo tuttavia quasi scontato affermare che in seguito ad una serie di esperienze vissute sulla propria pelle una persona senta ardere il desiderio di raccontare la sua storia in un libro. Un privilegio in realtà concesso a pochi, tra quei pochi però c'è o se preferite ci sarà tra breve Franco Frassoni. Ricordo che tempo addietro, diciamo un paio d'anni fa, avevo aperto una discussione in un forum esterno, oggi mi viene quasi da ridere se ripenso che uno degli utenti intervenuti scrisse ironicamente una frase del tipo: a quando un libro di Frassoni?. Io cautamente risposi: bè, mai dire mai, chi ci seguirà sulle pagine di www.frassoni.com sarà il primo a saperlo. Alla fine però il libro ci sarà per davvero e non nego che mi piacerebbe vedere la faccia di chi neanche troppo simpaticamente ci scherzava sopra! Se la memoria non mi inganna si trattava dello stesso utente-umorista che in un altro messaggio dello stesso forum scrisse una frase del tipo: peccato non averlo saputo prima, altrimenti per la Cerimonia di premiazione di Frassoni avrei organizzato un pullman per venire a Portovenere. Meglio per lui che non era venuto, non avrebbe trovato nemmeno un posto libero dal momento che l'Aula Consiliare era stracolma di pubblico! Come già saprete Franco Frassoni è nato nel 1930, il prossimo dicembre compirà 78 anni, a mio parere era quindi giunto il momento che raccontasse le sue vicende, quelle vicende che non ha mai reso pubbliche se non verbalmente ed occasionalmente durante riunioni conviviali con amici e parenti. Il titolo è stato scelto di comune accordo con l’autore per evidenziare come Frassoni concepisce le cose della vita, talvolta in un modo persino ostentatamente ottimistico, questo sebbene nel suo libro trovino posto anche gli indelebili ricordi di un ragazzino cresciuto suo malgrado tra agli orrori della Seconda Guerra Mondiale. Il conflitto scoppiò il 1° settembre 1939 quando il giovanissimo Franco, proveniente da una famiglia non certo benestante, doveva ancora compiere nove anni. L’Italia del fascismo, entrata in guerra nel giugno 1940, subì gravi perdite fino all’aprile 1945 che sancì la fine di un'era e al contempo un nuovo inizio non soltanto per il nostro Paese.

Scrivere una autobiografia significa anche voler fare un bilancio, essenzialmente della propria vita e delle proprie esperienze, con l’obiettivo di cristallizzare quei ricordi su carta rendendo partecipe il lettore di quelle stesse emozioni provate da chi quelle situazioni le ha vissute o affrontate personalmente. Leggere è come sognare, dicono in molti, per il resto non sarò certo io il primo a sostenere che un bel libro sa rapire la mente di chi legge ben più di quanto un programma televisivo e molto spesso anche un film possano fare nei confronti di chi guarda. Avete mai provato a leggere un libro e subito dopo a vedere la trasposizione cinematografica dello stesso? Vi ha fatto lo stesso effetto oppure diverse volte vi è capitato di restare delusi? E’ cosa risaputa che un libro stimola la fantasia e l’immaginazione mentre la televisione può esclusivamente proporre delle immagini che, anche se nitide e perfette, costringono comunque l’osservatore a dover seguire un percorso ben preciso. Una preordinazione che nel libro trova raramente riscontro. Ma quello di Frassoni non è solo un libro nel quale l'autore narra la sua storia, nel volume troverete infatti delle recensioni critiche che ne tratteggiano la vita artistica unitamente a diverse riproduzioni fotografiche (alcune in bianco e nero ed altre più recenti a colori) a chiusura dell'opera. Suddividerei pertanto “A vele spiegate” in tre sezioni: autobiografia di Franco Frassoni, recensioni critiche e fotografie. Si sarebbe potuta stampare una monografia come fanno praticamente quasi tutti i pittori o gli scultori giunti ad un certo punto della loro carriera, Frassoni ha invece scelto di raccontare quelli che per lui sono i fatti salienti della sua esistenza alternando vita professionale a vita privata, lavoro nel campo delle spedizioni internazionali a lavoro nell'ambito artistico, senza dimenticare di includere nel volume oltre settanta fotografie delle quali soltanto poco più di una quindicina mostrano dei suoi dipinti ad olio. Quanti pittori possono dire di aver optato per una scelta così, se mi passate il termine, controcorrente? Può sembrare scontato lasciar affiorare i ricordi e poi trascriverli su un foglio, il problema però è trovare il coraggio di diffondere su larga scala fatti che comunque la si voglia vedere riguardano la sfera intima di una persona, in questo caso i Segreti confessabili di un pittore imprenditore (cito il sottotitolo del libro).

Come avrete modo di notare leggendo la prefazione del libro “A vele spiegate” da me scritta e firmata posso dire di avere avuto l'opportunità di assistere alla nascita del libro giorno dopo giorno, parola dopo parola, riga dopo riga.
Poche storie, non è stato per niente facile, né per me né per l'autore del libro che per sua stessa ammissione non credeva ci volesse così tanto tempo per poter finalmente stringere tra le mani il libro finito e pubblicato (e quel fatidico momento si avvicina ma deve ancora arrivare!). Il contratto di accordo tra Franco Frassoni e le Edizioni Angolo Manzoni è stato firmato da ambedue le parti nel pomeriggio di martedì 8 aprile 2008, naturalmente dopo una serie di incontri orientativi che hanno permesso a me, al Maestro e agli editori di conoscerci a vicenda e soprattutto di scoprire il prodotto (perché sempre di prodotto si tratta) che sarebbe stato pubblicato. Adesso siamo ormai entrati nel vivo del progetto, il testo è stato sottoposto ad un editing non invasivo ancora in fase di ultimazione, le fotografie più datate sono state ripulite (alcune sono state scattate quasi un secolo fa!) e debitamente scannerizzate, io attualmente mi sto preoccupando di impostare l'ordine cronologico delle foto e di scegliere delle didascalie, inoltre sto apportando delle ulteriori correzioni alla porzione di testo già editata con l'obiettivo di accelerare un po' i lavori che comunque fervono sia da parte nostra che da parte della Casa Editrice.
Al momento l'unica sezione già pronta per essere stampata è quella delle recensioni critiche che occuperanno la parte centrale del volume, a metà tra l'autobiografia di Frassoni e le riproduzioni fotografiche. Ancora non siamo a conoscenza di una data precisa in cui ci verranno consegnate le copie di nostra spettanza, va detto che secondo le indicazioni dei nostri interlocutori ciò non avverrà prima del prossimo mese di giugno, di conseguenza non siamo per il momento in grado di sbilanciarci su quando il volume sarà disponibile in libreria. Manca poco, ve lo assicuro, ma ci vuole ancora un po' di pazienza, il tempo di confezionare un buon lavoro editoriale. Spesso la fretta è cattiva consigliera, come del resto dico abbastanza frequentemente al Maestro Frassoni anche se so che lui non condivide questa mia affermazione...

Nel frattempo posso già annunciare che “A vele spiegate” verrà ufficialmente presentato venerdì 12 settembre 2008 presumibilmente alle ore 18 (gli orari saranno pubblicati in Home Page non appena confermati) nei locali dell'Associazione Culturale Sulla Parola in Via Cibrario 28 a Torino.
In contemporanea alla presentazione del libro partirà una mostra personale di dipinti ad olio del Maestro Franco Frassoni che si terrà negli stessi locali dell'Associazione Culturale Sulla Parola e che si concluderà sabato 27 settembre 2008. Anche in questo caso giorni e orari di apertura sono ancora da concordare, per il momento accontentatevi di sapere che seguiremo personalmente l'evento... in buona sostanza se verrete a trovarci tra il 12 e il 27 settembre prossimi nella sede dell'Associazione Culturale Sulla Parola troverete sicuramente qualcuno dello staff di Frassoni Arte!
Ma un'altra importante novità bolle in pentola. Sempre nel mese di settembre si terrà nelle prestigiose sale del Palazzo della Promotrice delle Belle Arti nel Parco del Valentino a Torino un'altra personale di Franco Frassoni, praticamente in concomitanza con l'altra mostra all'Associazione Culturale Sulla Parola. L'evento della Promotrice dovrebbe svolgersi tra il 5 e il 25 settembre prossimi, anche qui però vi rimando alle comunicazioni ufficiali che verranno pubblicate in Home Page al momento opportuno. In ogni caso non preoccupatevi, il Maestro si dividerà volenterosamente tra le due location ed anche noi dello staff cercheremo di fare la nostra parte per far sì che il libro, considerato anche l'abbordabile prezzo di copertina, possa godere della maggiore visibilità possibile!

Il Direttore


PAGINA PRECEDENTE

Ti è piaciuto questo numero? Scrivi un commento!

| HOME | CRITICA | RICONOSCIMENTI | ESPOSIZIONI | GALLERIA OPERE |

| SPECIALI | INTERVISTE | PUBBLICAZIONI | VIDEO | CONTATTI |

| L'ANGOLO DEL WEBMASTER | SCRIVI PER L'ANGOLO |

| A VELE SPIEGATE |

| SFONDI GRATIS PER DESKTOP | SITI CONSIGLIATI |

Firma e/o Leggi il nostro GUESTBOOK!

entra nel nostro FORUM