- La mostra di Frassoni colora le stanze del municipio

HOME

LUNA NUOVA, articolo pubblicato il 19 febbraio 2008

La mostra di Frassoni colora le stanze del municipio

GRUGLIASCO - Era il 1938 quando il giornale per ragazzi Topolino pubblicò per la prima volta un disegno di Franco Frassoni. Oggi, a 70 anni da quella data, il pittore genovese, da anni trapiantato a Torino, ripropone le proprie opere nel municipio di Grugliasco che lo ospiterà fino al 25 febbraio. Ritenuto da molti critici un pittore istintuale, Frassoni abbandona ogni tecnicismo per affidarsi a un tratto profondamente espressivo e coinvolgente. Tra i più riconosciuti maestri dell'arte contemporanea, l'artista è stato recentemente insignito del Premio “Giuseppe Pellizza da Volpedo” nel centenario dalla scomparsa del celeberrimo pittore piemontese.
“Maestro dell'istintualità” è il titolo di una mostra che intende porre all'attenzione dell'osservatore un artista e il suo stile, caratterizzato da colori accesi e disegni semplici, di grande impatto e di grande coinvolgimento emotivo.
Franco Frassoni, già protagonista di una mostra personale tenutasi al Municipio di Grugliasco all'inizio dello scorso anno, vi fa ora ritorno al termine di un 2007 che lo ha visto costantemente impegnato sia dal punto di vista della ricerca in studio che dal punto di vista dell'attività espositiva: ne è prova la mostra personale svoltasi dal 31 ottobre al 21 novembre nella prestigiosa sede del Palazzo della Promotrice delle Belle Arti a Torino.

PAGINA PRECEDENTE

| HOME | CRITICA | RICONOSCIMENTI | ESPOSIZIONI | GALLERIA OPERE |

| SPECIALI | INTERVISTE | PUBBLICAZIONI | VIDEO | CONTATTI |

| L'ANGOLO DEL WEBMASTER | SCRIVI PER L'ANGOLO |

| A VELE SPIEGATE |

| SFONDI GRATIS PER DESKTOP | SITI CONSIGLIATI |

Firma e/o Leggi il nostro GUESTBOOK!

entra nel nostro FORUM