- La rassegna "Genti e Paesi" e i premi della Dante

HOME

LA NAZIONE, articolo pubblicato il 24 aprile 2007

Appuntamenti

La rassegna "Genti e Paesi" e i premi della Dante

- LA SPEZIA -

Quest'anno la rassegna "Genti e Paesi", parte integrante degli Incontri internazionali della Cultura 2007, č dedicata alla presentazione del volume conclusivo della collana edita dalla Banca e Fondazione Carige dedicata ai rapporti tra la Repubblica di Genova e l'Europa nel corso dei secoli. Curatori della collana di professori Piero Boccardo (direttore dei Musei Civici genovesi di "Strada Nuova") e Clario Di Fabio, docente dell'Universitą di Genova. Il volume edito nel 2006 dal titolo "Genova e l'Europa Atlantica" raccoglie testimonianze su rapporti diplomatici, opere, artisti, committenti tra la Liguria e l'Inghilterra, le Fiandre, il Portogallo. All'opera č stata attribuita una targa messa a disposizione dalla Presidenza della Repubblica Italiana. Ai due curatori dell'opera viene attribuita la medaglia della Presidenza della Camera dei Deputati. La cerimonia avverrą sabato 28 aprile alle ore 17 nella sala "Marmori" della Camera di Commercio della Spezia.
Nella stessa occasione sarą consegnato il 14° premio interstudentesco "Maffeo Rondano" di immagini visive. Il premio si svolge grazie al patrocinio e contributo del Lions Club La Spezia Host e fu istituito per richiamare l'attenzione dei giovani sull'uso funzionale delle "immagini visive" non come mero oggetto di ricordo ma di indagine e documentazione del mondo in cui viviamo.
Grazie alla collaborazione di Gianluca Solfaroli Camillocci, dirigente scolastico dell'Istituto "Vincenzo Cardarelli" e di Clementina Pitillodirigente dell'Istituto "Luigi Einaudi", in questi istituti l'attivitą fotografica č materia di studio, sono stati selezionati sei studenti: Giovanni Benvenuto, Giada Conciatore, Simone De Lisi, Fabio Musetti, Michela Sassarini, Tommaso Turano. Ciascuno riceverą una targa d'argento personalizzata. Come tradizione l'Accademia Ceccardiana e la Dante Alighieri assegnano i premi "Vittorio G. Rossi" in memoria del giornalista e viaggiatore che fu tra i coofondatori della manifestazione.
Quest'anno al premio "Vittorio G. Rossi" si affiancano il premio "Telemaco Signorini" per le arti visive ed il premio "Giosuč Carducci" istituito in occasione del centenario carducciano. La commissione di giuria č presieduta dal professore Giuseppe Nasillo. Gli operatori culturali oggetto del riconoscimento sono: (Premio Giosuč Carducci) Angela Crespi, poetessa; Emanuele Greco, poeta; Costanza Penna, poetessa; (Premio Telemaco Signorini) Franco Frassoni, pittore; (Premio Vittorio G. Rossi) Marco Aimone, pittore; Ugo Avola Faraci, pittore; Silvano Battocchio, pittore; Giuliano Brunetto, pittore; Flaviana Chiarotto, pittrice; Antonio Cignarella, poeta; Mario Crespi, pittore; Fernando Leschiera, pittore; Giovanna Tibaldi, pittrice.


PAGINA PRECEDENTE

| HOME | CRITICA | RICONOSCIMENTI | ESPOSIZIONI | GALLERIA OPERE |

| SPECIALI | INTERVISTE | PUBBLICAZIONI | VIDEO | CONTATTI |

| L'ANGOLO DEL WEBMASTER | SCRIVI PER L'ANGOLO |

| A VELE SPIEGATE |

| SFONDI GRATIS PER DESKTOP | SITI CONSIGLIATI |

Firma e/o Leggi il nostro GUESTBOOK!

entra nel nostro FORUM